Loading...
P_Bus_EOT_NewLionsCity-04
Lug
17
2017

Con la nuova generazione del MAN Lion’s City, fa il suo ingresso nei centri delle città un autobus urbano completamento ridisegnato.  Molteplici novità tecniche sia al suo interno sia all’esterno si fondono con l’innovativo linguaggio del nuovo design degli autobus MAN.

  • La generazione di autobus urbani MAN completamente ridisegnata abbina efficienza, comfort ed ergonomia con l’innovativo linguaggio del design degli autobus MAN.
  • Fari principali e luci posteriori per la prima volta disponibili in Full LED.
  • Da settembre 2017 in fase di test pratico presso alcune aziende di trasporto selezionate.
  • Il lancio ufficiale sul mercato avverrà nella primavera del 2018.

 

Il nuovo MAN Lion’s City era finora solo ben camuffato nel funzionamento sperimentale, ma adesso esce gradualmente allo scoperto. Per la prima volta è possibile ammirare un autobus urbano completamente ridisegnato che eredita le ottime caratteristiche dell’attuale parco macchine di MAN. I progettisti hanno rivolto la loro attenzione su efficienza, comfort ed ergonomia, fissando così nuovi standard per tutti i componenti, come ad esempio in termini di Life Cycle Costs (LCC), nella postazione di lavoro del conducente e l’illuminazione. Senza dimenticare che il nuovo MAN Lion’s City soddisfa già tutte le normative giuridiche attuali e future.

Dall’esterno il nuovo autobus urbano parla con l’inconfondibile linguaggio del design degli autobus MAN. Oltre ai fari anteriori marcati con fascio LED come luce diurna e il tipico profilato frontale MAN nero e la modanatura cromata, cattura l’attenzione la linea laterale in vetro abbassata, in grado di rendere il veicolo dinamico e di migliorare anche i Life Cycle Costs (LCC) in quanto facente parte di un rivestimento segmentato. Anche il lato posteriore diviene un inconfondibile segno distintivo nel nuovo MAN Lion’s City: semplice, ben definito, strutturato e sempre al passo con i tempi, consente di accedere perfettamente ai diversi componenti. Allo stesso tempo la parte posteriore mostra in modo chiaro e deciso il nuovo linguaggio MAN con un marchio assolutamente inimitabile.

Un altro esempio sono i fari anteriori e posteriori. Il MAN Lion’s City punta sul LED non solo per la luce per marcia diurna. Per la prima volta i fari principali sono disponibili in Full LED, come anche le nuove luci posteriori MAN di serie. Nell’abitacolo l’illuminazione a LED indiretta e ininterrotta e una luce opzionale dell’ambiente conferiscono un design uniforme, moderno e dinamico. Questo tipo di lampada convince grazie alla sua lunga durata fino a 10.000 ore, l’estrema affidabilità e l’efficienza energetica.

Un complessivo piano Colour & Trim offre all’interno un ambiente estremamente moderno, luminoso, ordinato e familiare. I colori chiari e scuri sono selezionati appositamente per assistere in modo funzionale le aree operative.

Nel nuovo MAN Lion’s City anche il conducente ha a disposizione una postazione di lavoro completamente rivista e ottimizzata. Con un occhio di riguardo all’ergonomia, al comfort e alla sicurezza è stato possibile aumentare la facilità di utilizzo grazie a una nuova disposizione degli interruttori e della strumentazione. La porta di cabina alta dell’autista e il sedile rialzato migliorano la posizione rispetto a un passeggero che si accinge a salire.

Il nuovo MAN Lion’s City farà il suo debutto su strada a partire da settembre con una fase di test in diverse città europee. A marzo 2018 la nuova generazione di autobus urbani verrà ufficialmente presentata nel corso dl un evento di lancio.