Loading...
F_TGM_TGL_IST_MAN_Steyr-02
Mag
31
2017
  • L’elevata qualità di costruzione dei MAN TGL/TGM è stata apprezzata più volte
  • Il proprietario del veicolo dell’anniversario sarà la birreria tradizionale Stiegl

Il 9 maggio 2017, MAN ha celebrato un nuovo anniversario presso il suo sito produttivo di Steyr, in Austria. Qui è iniziata nel 2004 la pre-produzione e nel 2006 la produzione della serie TGL/TGM e ora si è raggiunto il traguardo dei 200.000 veicoli prodotti.

“Siamo particolarmente orgogliosi che i nostri clienti abbiano confermato da oltre un decennio la loro fiducia alla qualità dei nostri prodotti, in particolare alla serie TGL/TGM. Per MAN questo traguardo che oggi stiamo celebrando non è solo una conferma, ma anche un’ulteriore motivazione sulla qualità del nostro lavoro”, ha spiegato Thomas Müller, Production manager dello stabilimento MAN Truck & Bus Austria di Steyr.

Il proprietario del veicolo dell’anniversario è la birreria tradizionale austriaca Stiegl. Mario Partl, Head of Truck Sales and Internal Service Operation di MAN Sales Company Austria, ha simbolicamente consegnato la chiave a Thomas Gerbl, Mananging director di Stiegl, e ha sottolineato il valore della partnership tra MAN e Stiegl.

In particolare, Thomas Gerbl ha sottolineato come la qualità e affidabilità dei veicoli MAN siano stati il criterio e l’elemento chiave della partnership. “Le nostre due aziende sono legate ai comuni valori della tradizione e al contempo della sostenibilità orientata al futuro”. Thomas Gerbl ha poi espresso il suo sincero ringraziamento al team di produzione e lo ha invitato alla cerimonia con una degustazione delle birre Stiegl (naturalmente quelle analcoliche!).

Stiegl è anche partner del consorzio CNL (Council for sustainable logistics) che, in autunno, riceverà nove autocarri MAN TGM elettrici, sempre prodotti presso lo stabilimento di Steyr, per una prova sul campo dei nuovi veicoli.

La produzione di autocarri leggeri e medi continua a essere l’attività principale del sito di Steyr, anche se dalla metà del 2015 è in corso una sua espansione per accorpare nuove competenze nei settori dei veicoli speciali, verniciatura in plastica ed elettromobilità.