Loading...
Mag
26
2021

Alla presenza del Presidente Onorario Giovanni Punzo, degli azionisti Flavio Cattaneo e Luca Cordero di Montezemolo, ma soprattutto di numerose personalità politiche e istituzionali tra cui i ministri Giovannini, Garavaglia e Carfagna, si è tenuta oggi la presentazione del nuovo operatore italiano del trasporto passeggeri su gomma Itabus. A ospitare l’evento, la suggestiva cornice del Museo MAXXI di Roma.

È stato un NEOPLAN Skyliner di 14 metri a fare da sfondo all’evento che ha richiamato al Museo MAXXI le più importanti personalità politiche e istituzionali della Capitale, oltre ovviamente ai partner dell’iniziativa, tra i quali MAN Truck & Bus Italia riveste un ruolo di primo piano. Il taglio del nastro ha ufficializzato l’avvio dell’attività di Itabus, che già domani 27 maggio vedrà la partenza delle prime linee che, percorrendo tutta l’Italia, collegheranno una settantina di località, molte con rotte dirette senza soste intermedie.

Il NEOPLAN Skyliner presente all’evento è uno dei 100 veicoli (tra NEOPLAN Skyliner 14 mt e MAN Lion’s Coach 13 mt previsti nel primo anno di esercizio) che percorrerà le strade della penisola con la distintiva livrea Itabus. Non sorprende quindi che su di lui si sia focalizzata l’attenzione degli ospiti e giornalisti presenti: la qualità dei materiali, i raffinati allestimenti e i servizi di bordo hanno positivamente impressionato e ulteriormente avvalorato le potenzialità del progetto del nuovo operatore. Il comfort è assicurato dalla generosa dotazione di bordo completa di tutti gli accessori utili per chi deve affrontare lunghi viaggi. Dalle prese di corrente 220V e USB su ogni posto, alla connessione Wi-Fi 5G, passando per le dotazioni individuali come tavolino e luci di cortesia, all’area “ristoro”, con distributore automatico di snack e bevande oltre che la toilette. E per chi ricerca un livello di viaggio executive sui veicoli NEOPLAN Skyliner è disponibile un “Ambiente TOP” dove le poltrone con chaise-longue, spazi e attenzione ai dettagli sono di massima esclusività.

Itabus è una società italiana, che, per la propria flotta si affida al Gruppo MAN, costruttore europeo che per la produzione dei propri veicoli si avvale dell’eccellenza manifatturiera italiana; sono infatti circa settanta le aziende che contribuiscono alla costruzione degli autobus MAN e NEOPLAN, fornendo ai diversi stabilimenti produttivi oltre 2.000.000 di componenti l’anno. Itabus nasce da un approfondito studio dei trasporti passeggeri a lunga percorrenza su gomma che ha evidenziato una potenziale domanda, soprattutto dai territori più emarginati dalla rete delle principali infrastrutture. L’obiettivo è quindi garantire una nuova esperienza di viaggio che soddisfi le esigenze di ciascun passeggero in modo efficiente, affidabile, innovativo e sostenibile. Questo l’impegno di Itabus nei confronti di tutti coloro che saliranno a bordo della flotta di veicoli di ultima generazione MAN e NEOPLAN.

Dal canto suo MAN non si limita alla semplice fornitura dei veicoli, ma ha sviluppato la propria collaborazione con l’analisi delle esigenze del modello di business di Itabus e la conseguente personalizzazione di prodotti e servizi. Questo si traduce, oltre che nella comprovata qualità ed efficienza dei veicoli, anche nel loro costante monitoraggio in servizio, con un programma di manutenzione particolarmente frequente, la formazione degli autisti e la gestione delle criticità. Un modello di assistenza che sviluppa nuovi standard operativi al fine di consentire a Itabus la massima operatività della flotta, potendo sempre contare, per ogni evenienza, sulla competenza e reattività della Rete MAN.