Loading...
Copia di Copia di Progetto senza titolo
Ott
21
2019

I giornalisti del settore, provenienti da 22 paesi, hanno insignito il nuovo MAN Lion’s Coach del premio “Coach of the Year 2020”. La giuria è rimasta molto colpita da questo veicolo, che combina efficienza in termini di costi, comfort e affidabilità ed anche un design distintivo.

  • MAN Lion Coach batte la concorrenza e si aggiudica il prestigioso riconoscimento
  • La premiazione si è svolta il primo giorno di apertura del salone Busworld 2019 di Bruxelles
  • MAN Truck & Bus ha ricevuto, per la decima volta, un premio dalla giuria “Bus and Coach of the Year”

Successo! Il nuovo MAN Lion’s Coach ha vinto l’ambito premio “Coach of the Year 2020”, due anni dopo il suo debutto ufficiale. Il premio è stato consegnato in occasione della cerimonia inaugurale del salone Busworld 2019 che da quest’anno si è trasferito nel polo fieristico di Bruxelles. Il premio “Coach of the Year”, che dura ormai da tre decenni, è considerato il premio internazionale più importante nel mercato degli autobus.

Joachim Drees, Chief Executive Officer of MAN Truck & Bus SE, ha dichiarato: “Siamo estremamente orgogliosi del fatto che il nostro nuovo MAN Lion Coach abbia impressionato la giuria di esperti e vinto questo ambito riconoscimento. Il premio “Coach of the Year” è una testimonianza perfetta dell’impegno e del duro lavoro svolto dal team. Hanno lavorato instancabilmente nella divisione autobus e trasversalmente con altri dipartimenti per sviluppare un veicolo eccezionale e portarlo con successo sul mercato. Questo voto della giuria dimostra ancora una volta che il MAN Lion’s Coach è un prodotto speciale “.

Ad inizio settembre, la giuria composta da 22 esperti ha invitato i cinque produttori di autobus europei a partecipare al Coach Euro Test a Sibiu, in Romania. Dopo una settimana di test completi, numerose prove di guida e intensi confronti tecnici, la giuria ha deciso di assegnare al MAN Lion’s Coach l’ambito riconoscimento “Coach of the Year 2020”. La giuria di esperti internazionali è rimasta particolarmente colpita da questo veicolo che combina efficienza in termini di costi, comfort e praticità, ma anche una innovativa tecnologia di bordo e un design distintivo. I giornalisti sono rimasti colpiti dalla qualità della postazione di guida del MAN Lion’s Coach e dalla sua grandissima maneggevolezza. La giuria ha anche sottolineato positivamente all’integrazione intelligente della piattaforma per le sedie a rotelle che, posizionata nella parte anteriore del veicolo, crea una maggiore flessibilità in termini di utilizzo dell’autobus senza limitare la dimensione del vano bagagli.

Come afferma Rudi Kuchta, Head of Product & Sales Bus and Speaker Business Unit Bus: “questo premio consacra il MAN Lion’s Coach come un veicolo affidabile ed economico che semplifica la vita degli operatori del settore. Si tratta di un prodotto apprezzato da clienti e aziende. Lo dimostra il fatto che il nuovo MAN Lion’s Coach è stato in grado di aumentare in modo significativo la propria quota di mercato in Europa e ricevere numerosi premi. Il Lion’s Coach è il modello più personalizzato esternamente e rappresenta la prima scelta di molti club calcistici e delle nazionali, dal Bayern Monaco al Paris Saint Germain fino alla Nazionale tedesca. Anche per questa ragione, è un vero onore vincere il premio internazionale “Coach of the Year””.

Il marchio del leone: MAN Lion’s Coach

Il nuovo MAN Lion’s Coach è stato presentato al pubblico in occasione dell’edizione Busworld del 2017 a Kortrijk. Sin dal suo debutto, è sembrato subito evidente che si trattava di un veicolo dal design distintivo, moderno e senza tempo. Il Lion’s Coach è disponibile in quattro lunghezze: 12.101 mm e 13.091 mm nella versione a 2 assi e 13.361 mm e 13.901 mm in quella a 3 assi. I sei sedili aggiuntivi, rispetto alla versione da 12 m, rendono il veicolo a 2 assi da 13 m, oggetto del Coach Euro Test, un’opzione particolarmente interessante da un punto di vista economico.

Il sollevatore opzionale per sedie a rotelle svolge un ruolo importante nel raggiungimento della distribuzione ideale del carico sull’asse poiché, in questa versione, si trova sull’asse anteriore, alleggerendo così l’asse posteriore senza limitare il vano bagagli. Escludendo la toilette, i nuovi modelli MAN Lion’s Coach, possono ospitare 53, 57, 59 o 63 passeggeri in funzione della configurazione. I vani bagagli hanno un volume compreso tra 11,7 e 14,3 m3 a seconda del modello. Con le sue molteplici configurazioni, il pluripremiato modello offre la soluzione perfetta per ogni tipo di esigenza del cliente.

Parlando di dati tecnici il MAN Lion’s Coach è più economico che mai grazie ad un motore Euro 6 di ultima generazione e di una maggiore potenza (un aumento di 30 CV e 300 Nm rispetto al suo predecessore). Il cambio automatico MAN TipMatic Coach, installato di serie nei modelli da 470 CV (346 kW) e superiori, utilizza la nuova strategia MAN di spostamento e cambio, adattata in modo ottimale ai motori D26. Il modo in cui i componenti lavorano insieme nella nuova linea rende il veicolo particolarmente efficiente – infatti, l’ente di certificazione TUV ha recentemente certificato che il MAN Lion’s Coach è in grado di percorrere 100 km utilizzando solo 19,4 litri di carburante, il che è davvero un risultato impressionante.

MAN Lion’s Coach si distingue anche per le innovative soluzioni di sicurezza che offre ad autista, passeggeri e agli altri utenti della strada, tra cui OptiView, il primo sistema di sostituzione dello specchio retrovisore, che è stato presentato nel veicolo utilizzato per il Coach Euro Test. Le telecamere su entrambi i lati del veicolo forniscono immagini in tempo reale su due display che possono essere facilmente visualizzati dal conducente, eliminando così il punto cieco. I nuovi sistemi di assistenza alla guida e alla svolta che MAN introdurrà nel 2020, sia franco fabbrica che come opzione da montare successivamente, garantiscono un livello di sicurezza ancora maggiore. Un sistema di assistenza alla svolta con segnali di avvertimento attivi e un sistema di riconoscimento dei pedoni, un indicatore del limite di velocità e un sistema di riconoscimento automatico dei segnali stradali stanno stabilendo nuovi standard in termini di sicurezza. La nuova tecnologia di assorbimento degli urti PCV (Premium Comfort Valve) e una configurazione del veicolo ottimizzata offrono un maggiore comfort di guida, una migliore manovrabilità e maggiore sicurezza.

I clienti che acquistano il MAN Lion Coach possono usufruire dei vantaggi offerti dalla digitalizzazione, poiché i servizi MAN Digital sono ora disponibili per tutti gli autobus MAN Truck & Bus, semplificando la vita degli operatori. Questi servizi richiedono RIO Box, installata di serie da ottobre 2019. I nuovi servizi digitali aiutano a tenere traccia e ottimizzare tutte le voci di costo che incidono sul costo totale di proprietà del veicolo, a partire da una pianificazione ottimale dei viaggi ma anche una programmazione preventiva delle manutenzioni. Ciò si traduce in una gestione della flotta più economica e più affidabile per i clienti di autobus.

In caso di guasto tecnico, al veicolo viene prestata assistenza direttamente e se non si tratta di un guasto grave può riprendere il viaggio; se ciò non è possibile, il pullman viene portato presso il punto di assistenza MAN più vicino e riparato il più velocemente possibile.

Tutti questi servizi rendono il MAN Lion’s Coach un veicolo estremamente richiesto, efficiente e affidabile.

Comfort e duttilità come valori

Dal 1989, una giuria di esperti internazionali ha assegnato i titoli di “Autobus dell’anno” e “Coach of the Year” a differenti tipologie di autobus. In questa competizione, i giornalisti commerciali europei si concentrano principalmente sulla praticità e sul concetto di design dei veicoli forniti dai produttori per il test comparativo. Con questo premio ricevuto dal MAN Lion’s Coach, MAN Truck & Bus solleva per la decima volta il trofeo già vinto precedentemente sia da MAN (Coach of the Year nel 2020,2006, 2004, 2000, 1994) che da Neoplan (Bus of the Year nel 2015, 2005, 1999, 1995, 1990).